FIORI DI CAMPO, una raccolta poetica per lasciarsi accarezzare dal vento dell’infinito

- AMORA DA GANDA, altopiano di Aviatico
                                    AMORA DA GANDA, Altopiano di Aviatico

I FIORI DI CAMPO

di Aurora Cantini

 Fiori di campo,

una raccolta poetica per lasciarsi accarezzare dal vento dell’infinito

(1993, seconda edizione 2011)

“Fiori di campo” 1993, rieditato 2011, prima raccolta poetica di Aurora Cantini

I fiori di campo

sono docili e sinceri

senza il profumo che stordisce

e incanta

ma solo luce di saggezza

e solitudine.

(…)

(Aur Cant)

PRESENTANDO LA RACCOLTA

Sono legata alla mia terra di montagna come una radice sospesa, la sento vibrare in me in ogni respiro di vento, in ogni scricchiolare di foglia, in ogni sentiero nascosto. Ho ascoltato le poesie degli alberi frondosi che muovendosi nel dolce tramonto estivo cullavano i miei sogni bambini, o quando, carichi di neve, svettavano al cielo e mi portavano fin lassù, nell’azzurro, con le loro lunghe dita di diamanti.

Lo sguardo spazia oltre il rilievo del monte Rena, Orobie Bergamasche, abbraccia il piccolo paese di Amora e si perde verso Selvino e poi oltre, ecco le Prealpi. Laggiù in certe mattine balugina il monte Rosa. Le mie mani accarezzano l’erba, i fiori selvatici mi avvolgono lievi. Sono in pace. Qui posso volare. Cliccando questo link Fiori di campo si può leggere il testo completo della poesia sul sito Poeti e Poesia  curato da Dianora Tinti.

DOVE TROVARE LA RACCOLTA POETICA

Per la zona di Bergamo referente è la cartolibreria “No Problem” di Ugo Spiranelli a Nembro, via Mazzini. Per l’altopiano di Selvino Aviatico il punto vendita è la libreria  Amico Libro. Per ogni ulteriore informazione su come e dove trovare il libro, ci si può rivolgere direttamente all’autrice: contatti

L’ARTICOLO DI PRESENTAZIONE

L’Eco di Bergamo, articolo di presentazione della raccolta poetica “Fiori di campo” 1993, prima pubblicazione di Aurora Cantini

 

I commenti sono chiusi